Campania

“Oggi ci siamo dati alla pazza gioia e abbiamo dedicato il nostro tempo a contemplare meravigliose bellezze”: chi parla è Goethe durante il suo soggiorno a Napoli, città che ancor oggi offre l’immagine più emblematica dell’Italia del Sud. Un passato da capitale da grande regno, un ambiente di proverbiale generosità, una natura vulcanica determinante anche nell’agricoltura. Questo vale anche nella cucina napoletana, e campana più in generale, dove gli opposti si esaltano, con la tradizione popolare che si intreccia con quella nobile dei “monzù”, i cuochi che le grandi famiglie mandavano a Parigi a guadagnarsi il titolo di “Monsieur”.

Trova Campania

  • Prodotti simbolo della cucina italiana

    continua
  • Ricette nobili e piatti popolari

    continua
  • Pizza, pasta, verdure ripiene e mozzarella

    continua
  • Prodotti Tipici

    continua
  • Vini

    continua
  • Ristorante Lo Stuzzichino

    Sant’Agata dei Due Golfi è località che fin dal nome promette eccezionali emozioni e la piazzetta della chiesa di Santa Maria delle Grazie è la cornice che ogni ristorante tipico vorrebbe avere. Varcata la soglia, si percepisce il senso di una gestione familiare, dalla cucina alla sala, che in breve fa sentire il cliente come una persona di casa. Il tutto, sullo sfondo della Penisola Sorrentina, dal mare alla montagna, con quel che ne deriva in fatto di eccezionalità enogastronomiche.

    continua
  • Hostaria di Bacco

    L’Hostaria di Bacco si trova su una panoramica altura della Costa Amalfitana, dove la terra precipita a dirupo. Il paesaggio è stupendo e il mare, di notte, sembra un “cielo stellato” dalle luci delle lampare. Fondato dal nonno agli inizi degli anni 30, il ristorante è cresciuto in qualità e notorietà attraverso le generazioni, conservando tutta la sua autenticità e rispettando sempre due obiettivi irrinunciabili: il territorio e la stagionalità. Donna Erminia ai fornelli, custode della continuità in cucina, affiancata dai figli, che accolgono e conducono la sala con cura e passione, anche offrendo una confortevole ospitalità alberghiera. Uno scenario meraviglioso, con ampie terrazze sul mare, lontano dal frastuono, che porta tracce della frequentazione abituale di illustri personaggi come Anna Magnani, Roberto Rossellini e Raffaelle Viviani, che hanno trovato qui il loro angolo di paradiso, e tante celebrities contemporanee, attratte dall’unicità del luogo e da una cucina che rappresenta al meglio la tradizione gastronomica partenopea e campana.

    continua
Appuntamenti in Campania >
Pasqua e Pasquetta al Ristorante Lo Stuzzichino di Sant’Agata sui Due Golfi (N...
Per le giornate di Pasqua e di Pasquetta il Ristorante Lo Stuzzichino ha riservato un menu davvero speciale per i suoi ospiti. Menu di Pasqua: ...
Leggi
L’Hostaria di Bacco di Furore (SA) a La prova del Cuoco su Rai1
Venerdì 9 dicembre l’ Hostaria di Bacco di Furore parteciperà alla trasmissione televisiva di Rai 1 “La prova del Cuoco” , rubrica...
Leggi
Weekend di studio il 25 e il 26 febbraio a Furore
“Agricoltura e turismo: un matrimonio che s’ha da fare” sarà il titolo di un evento programmato per Sabato 25 e Domenica 26 Febbraio...
Leggi
Ferragosto al Ristorante Lo Stuzzichino di S. Agata sui due Golfi (Napoli)
Il Ristorante Lo Stuzzichino ha preparato per i suoi graditi ospiti un menu da non perdere! In omaggio ad ogni coppia il piatto del Buon Ricordo....
Leggi
22 e 23 settembre: L'Hostaria Da Bacco di Furore festeggia il Premio Idealeamico...
L’ Hostaria Di Bacco a Furore vince il Premio Idealeamico 2017 dell’Associazione Collezionisti del Piatto del Buon Ricordo. Appuntamento...
Leggi