Al Cavallino Bianco

Dadi di coniglio saltati con salvia rossa e patate Emilia Romagna 4 Stagioni Secondo di Carne

Interpretazione contemporanea, nelle presentazione e nella rapidità della cottura, di un classico della pianura emiliana, ovvero l’arrosto di coniglio con le patate. Nella sua semplicità,un grande piatto firmato da Massimo Spigaroli del Ristorante Al Cavallino Bianco di Polesine Parmense.


Ricetta del Ristorante

Al Cavallino Bianco
Via Sbrisi, 2
Polesine Parmense
Tel. 0524.96136
Fax 0524.96416
www.ristorantealcavallinobianco.it
info@cavallinobianco.it

Chef : Massimo Spigaroli
 

Ingredienti per 6 persone

• 1 coniglio
• 3 patate
• 20 foglie di salvia rossa tagliuzzata
• 6 ciuffi di salvia per decorare il piatto
• 10 bacche di ginepro schiacciate
• 200 g di burro

Altro
• Sale
 

Preparazione

Bollire le patate con la pelle e lasciarle raffreddare, quindi pelarle e tagliarle a grossi dadi. Saltarle in padella con 100 g di burro a fuoco vivo fino a quando risulteranno ben croccanti e salarle.

Disossare e tagliare a dadi il coniglio, salarlo e aromatizzarlo con la salvia e il ginepro.
Porre al fuoco una padella antiaderente con 100 g di burro. Quando sarà ben sciolto, mettete i pezzi di coniglio, lasciarli dorare ben bene a fuoco vivo da ambo i lati per circa 10 minuti complessivi.

Aggiungere le patate e amalgamare il tutto.

Porre coniglio e patate al centro del piatto, salsando con il fondo di cottura e decorare con un ciuffetto di salvia fritta.
 

Ristorante

Al Cavallino Bianco
di Massimo e Luciano Spigaroli

Al Cavallino Bianco
Al Cavallino Bianco dal 1961 è il ristorante storico della Famiglia Spigaroli, gestito in prima persona da Luciano Spigaroli con Benedetta e Antonietta. Lo Chef Alessandro Ziliani, sotto la supervisione dello Chef Massimo Spigaroli, permette agli ospiti di assaporare la vera cucina del territorio con uno sguardo rivolto al futuro. Dal 1968 il locale fa parte dell’Unione Ristoranti del Buon...

Vai al ristorante