Ristorante Filippino

Zuppetta del nonno Filippino sicilia Primo 4 Stagioni

Chi se ne intende sa che lo scorfano è pesce da zuppa che non teme alcun confronto per sapore e consistenza. In questo caso lo si tratta a se stante, – scelta da vero buongustaio, indulgendo anche al peperoncino piccante. Ne risulta un guazzetto superlativo, che con l’aggiunta di una manciata di pasta fresca in quadrucci diventa piatto incantevole, come l’isola che l’ha visto nascere.

  

Ingredienti per 4 persone

  • 1,5 l di brodetto di pesce ristretto
  • 2 cucchiai di mirepoix di pomodorino
  • 1 cucchiaino di basilico tritato
  • 1 cucchiaino di prezzemolo tritato
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • 4 filetti di scorfano (400 g circa) già spinato e tagliato a quadrucci
  • 100 g di fettuccine fresche tagliate a quadrucci
  • 1 pizzico di peperoncino macinato secco
  • sale e pepe qb 

Preparazione

Portare ad ebollizione il brodetto, aggiungere il pomodorino, le fettuccine, lo scorfano, il prezzemolo, il basilico, il peperoncino e aggiustare di sale e pepe.
Portare a cottura, quando la pasta è cotta aggiungere l’olio e servire ben caldo.  

Ristorante

Ristorante Filippino
di Antonio e Lucio Bernardi

Ristorante Filippino
Erice è un borgo medievale con oltre tremila anni di storia, dagli Elimi che lo fondarono ai Normanni che l’hanno fortificato, e una vista indimenticabile, dall’alto di una rupe rocciosa, sull’estrema punta della Sicilia di fronte al Mediterraneo. L’Hotel Moderno è una vera istituzione, dove personaggi d’alto ingegno – sì, perché Erice è una cittadella della...

Vai al ristorante