Search results for in category Emilia Romagna

  • I Primi PiattiEmilia Romagna

    Anolini in brodo

    Bartolomeo Scappi, ticinese di nascita, veneziano di affermazione e romano di consacrazione, nel suo famoso trattato di cucina del 1570 riferisce della preparazione “Per far tortelletti con pancia di porco e d’altre materie dal vulgo chiamate annolini”, che sappiamo essere emiliana. Per l’esattezza gli anolini sono una pasta all’uovo ripiena condivisa dalle province di Parma (‘anolén’) e Piacenza (‘anvëin’): piatto da grandi occasioni, banchetto natalizio in primis, ma con prevedibili differenze all’ombra dei rispettivi campanili.

    more
  • Emilia Romagna4 StagioniSecondo di Carne

    Dadi di coniglio saltati con salvia rossa e patate

    Nella sua semplicità, un grande piatto firmato da Massimo Spigaroli del Ristorante Al Cavallino Bianco di Polesine Parmense.

    more
  • Ricette dell'UnitàEmilia Romagna

    Gnocchi di pomodoro su crema di burrata e basilico

    Bagno di Romagna non è una località balneare della Riviera, – il nome può risultare fuorviante, – ma una cittadella termale nel cuore dell’Appennino frequentata da papi e principi fin dal Medioevo.

    more
  • I Primi PiattiEmilia Romagna

    Gramigna alle quattro carni bianche

    “Essere peggio della gramigna” è modo di dire che si riferisce a chi è invadente e molesto. Ben lo sanno i giardinieri, quando si trovano a che fare con questa erba infestante che copre letteralmente il terreno con i suoi fittoni striscianti.

    more
  • Ricette dell'UnitàEmilia Romagna

    La spalla cotta diventa uno snack

    Polesine Parmense è a un tiro di schioppo da Busseto, ma la circostanza davvero curiosa è il che il trisavolo dei fratelli Spigaroli era fattore di Giuseppe Verdi nella villa di Sant’Agata.

    more
  • Ricette dell'UnitàEmilia Romagna

    Passatelli tricolore

    Bologna è una delle città insignite da Re Umberto I nel 1898 della medaglia d’oro e del titolo di «Benemerite del Risorgimento Nazionale». Recita la motivazione: “Nell’estate del 1848, gli Austriaci invadono il territorio emiliano ed entrano in Bologna il 4 agosto.

    more
  • I Primi PiattiEmilia Romagna

    Tortelli di patate al tartufo nero uncinato

    Quando si parla di tartufi, il pensiero va subito al bianco d’Alba (Tuber Magnatum), che si consuma a crudo come preziosa guarnizione d’un risotto e di altre prelibatezze, o al nero di Norcia (T. melanosporum), che invece s’esalta con la cottura dando profumo a ripieni di arrosti.

    more
  • Ricette dell'UnitàEmilia Romagna

    Zuppa inglese tricolore

    Questo dolce al cucchiaio è presente nella tradizione pasticcera di varie regioni italiane – Emilia-Romagna, Toscana, Lazio, Campania, Puglia e Sicilia, solo per dire delle più titolate – ciascuna convinta di poterne vantare la primogenitura adducendo spiegazioni più o meno probabili. Nel caso specifico lo scenario è la corte degli Estensi, che nel Cinquecento intrattenevano rapporti diplomatici con l’Inghilterra elisabettiana.

    more