Ristorante Salice Blu

Ravioli alla mozzarella di bufala e salsa di pesto Primo Primavera lombardia Estate

Ingredienti (per 4 persone)

  • 320 gr di pasta colorata


Per il ripieno e il condimento:

  • 50 ml di olio extra vergine di oliva 50 g di basilico fresco
  • 5 g di pinoli
  • 10 mozzarelle ciliegine di bufala da 50 g
  • burro

 

Preparazione

Per il pesto: versa nel vaso di un frullatore le foglie di basilico lavate e mondate, l’olio, i pinoli e una presa di sale. Frulla fino a ottenere una salsa liscia e omogenea.

Adagia la pasta colorata su un piano da lavoro leggermente infarinato, quindi con un coltellino o una rotella ritaglia dei quadrati di circa 8 cm di lato.
Metti nel centro di ogni quadrato una mozzarellina e un cucchiaino di pesto, bagna leggermente
i bordi di pasta, ripiega il quadrato in modo da ottenere un triangolo e premi bene per sigillarlo. Ottenuto il triangolo unisci i due angoli della base facendoli attaccare e lasciando un buco nel centro per favorire la cottura.
Cuoci i ravioli in abbondante acqua bollente salata per circa 5 minuti, facendo però attenzione che il bollore non sia troppo forte. Ultimata la cottura, scolali condiscili con burro fuso e servili ben caldi.

Vino
Questo piatto dai sentori tipicamente mediterranei richiede un vino altrettanto profumato, di media struttura e di buona acidità: una Falanghina dei Campi Flegreipiuttosto strutturata mi sembra adatta.
 

Ristorante

Ristorante Salice Blu
di Luigi Gandola

Ristorante Salice Blu
I primi quarant’anni sono una boa importante da doppiare, soprattutto per un ristorante familiare: Flora e Mino Gandola, i fondatori; il figlio Luigi, con il qualificato staff di cucina, e la zia Rosaria all’accoglienza. Bellagio certo aiuta, ma diplomi e medaglie stanno a dimostrare il precocissimo talento dello chef, oggi affermato anche a livello internazionale, mentre il menù è l’apprezzata...

Vai al ristorante